Omeopatia

Per la cura e la prevenzione di piccoli disturbi e malanni si ricorre sempre più spesso ai rimedi omeopatici anche in ambito pediatrico. L’omeopatia si propone dunque come medicina di supporto, potenziando la risposta dell’organismo alle terapie farmacologiche: questa commistione di cure non è assolutamente nociva, determinando altresì nella maggioranza dei casi una positiva complementarietà.


Come funziona
La medicina omeopatica prevede la somministrazione di sostanze (naturali, minerali, animali o vegetali usati in parti infinitesimali) simili all’agente che determina la malattia da trattare. In tal modo viene stimolata una risposta immunitaria che andrà a rinforzare le difese dell’organismo, promuovendo la guarigione e la prevenzione di eventuali ricadute.
Agendo sull’energia vitale del paziente, l’omeopatia mira a ripristinare l’equilibrio dell’organismo che – una volta intaccato – determina la manifestazione dei sintomi. Questo disequilibrio può essere trattato con un appropriato intervento di natura omeopatica, migliorando le condizioni generali del paziente anche in caso di patologie croniche.
Per maggiori informazioni contatta il numero 0173792431 o compila l’apposito form nella sezione Contatti.

Scrivici o inviaci la tua ricetta

Prenota online i tuoi prodotti!
Salta la fila e vieni a ritirare direttamente in farmacia i tuoi acquisti
Oppure scrivici per consigli, informazioni o consulenza, saremo lieti di aiutarti!
La Farmacia Sant'Anna si impegna ogni giorno per soddisfare ogni vostra richiesta ed esigenza, abbiamo scelto per voi solo prodotti di alta qualità

Scrivici
Farmacia S. Anna utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento